Innovazione e tradizione: Franchi Umberto Marmi

Franchi cave bettogliLa Franchi Umberto Marmi è un’azienda dinamica, leader nel settore  lapideo. Lo e per vocazione, storia, visione. Fra i valori aziendali troviamo la crescita, la creatività, il senso della collaborazione. Un’efficacia aziendale che si lega inscindibilmente con il clima di fiducia che il cliente trova alla Franchi Umberto Marmi che non si pone come fornitore ma come partner, trovando, accanto alle persone, la soluzione ideale.
In via del bravo ad Avenza di Carrara ha un modernissimo show room dove è
possibile vedere direttamente I’impiego del materiale, con il prodotto finito.
Vincitrice di vari riconoscimenti come il Best Communicator Award (premio rivolto agli espositori in fiera), dalle sue cave provengono i marmi che andranno a caratterizzare il progetto della ‘tower one” del World Trade Center, e i suoi materiali contribuiranno alla realizzazione della nuova ala della Mecca a Jeddah.
Dall’estrazione dei materiali, alla lavorazione, alla fornitura di ciò che è più richiesto sul mercato internazionale, queste oggi le potenzialità dell’offerta del Gruppo Franchi, una garanzia di affidabilità e competenza per qualsiasi tipo di progetto.

segheriafranchiLa storia. Nel 1971 iniziala storia di una delle realtà più importanti a livello italiano nel segno del marmo di Carrara. Nasce così una ditta con il nome del fondatore. Umberto Franchi comprende velocemente I’evolversi del commercio del marmo e lo coniuga con le ragioni del cuore. Nella sua visione aziendale trasforma l’impresa in una grande famiglia con obiettivi
comuni.
Trasmette la sua determinazione, la sua voglia di trasformare i sogni in progetti e il suo amore per Carrara ai figli Bernarda e Alberto. Preso il testimone lo portano avanti seguendo le evoluzioni di un mercato difficile,
vincendo sfide esaltanti e mantenendo fede ad una mission che coniuga la crescita e il lavoro con la cura delle necessità del cliente, in una comune visione.

I mercati. La Franchi Umberto Marmi è diventata un’azienda leader del settore lapideo grazie ad un gruppo di persone capaci guidate da due giovani amministratori animati da passione e competenza, capaci di investire in un mercato globale in continua evoluzione, coraggiosi a proporre nuovi materiali e nuove idee. Attualmente è presente per commerci e progetti negli Stati Uniti, in Messico, in Brasile. I suoi valori, il rispetto delle esigenze di culture diverse, la pongono come partner ideale per collaborazioni in Oriente, soprattutto in Cina. Poi troviamo rapporti con I’India. Naturalmente è azienda leader anche per I’Europa e i paesi mediterranei, basti pensare al Nord Africa. E il nome di Franchi Umberto Marmi si lega anche a
grandi opere nei paesi arabi.

Business con il cuore in nome dello sviluppo. Il segreto per un brand di successo e per risultati che parlano attraverso i numeri è il saper unire le regole di un business moderno con le ragioni del cuore, mantenendo fede agli insegnamenti del fondatore Franchi Umberto. Voler bene alle cave, alla
propria città e cercare con i clienti la soluzione più opportuna in un clima di fiducia permette all’azienda di sfruttare le sue potenzialità rispettando le regole del modo etico di fare business. Non dimenticando il focus aziendale: lo sviluppo e l’eccellenza.

Materiali provenienti da cave di proprietà
Statuario
Calacatta
Bianco Gioia
Gioia Venato
Gioia Moschettato
Gioia Ordinario
Pietra di Carrara
Cipollino
Orizzontal Black
Orizzontal White
Materiali esclusivi.
Portoro
Rosso Collemandina
Giallo Siena

AziendafranchiFranchi Umberto Marmi e Carrara. L’attenzione nei confronti della città fa parte della storia dell’azienda. Un esempio è l’opera di riqualificazione urbana ad Avenza. Nel 2006 viene acquistato un vecchio complesso industriale di circa 7500 metri quadrati. Nascono due modemi capannoni
nei quali sono esposti i materiali e un edificio nel quale sono ospitati sia i nuovi uffici della Franchi Umberto Marmi, sia una banca e vari esercizi commerciali.

Lo stand “Origin” di Levantina vince il Best Communicator Awards a Marmomacc

Feria Levantina-014Levantina per l’edizione di quest’anno di Marmomacc ha commissionato all’architetto Héctor Ruiz il design dello stand espositivo dal titolo “Origin“. Il design combina i prodotti di Levantina con le più recenti tendenze dell’interior design. Lo stand “Origin” ha vinto il primo premio estero “Best Communicator Award” organizzato da Abitare Il Tempo.


Questa la motivazione:«per la completezza dell’allestimento giocato sui volumi, le altezze e le profondità oltre che sulla creazione di ambienti curati in ogni dettaglio rendendo sempre protagonisti i materiali lapidei».

Qui la spiegazione dello stand in lingua inglese.

The Colorado Yule marble quarry

Co Stone Quarries

Co Stone Quarries

Perched high i n t he Rocky Mountains is the Colorado Yule marble quarry, which is operated by Colorado Stone Quarries (CSQ) and owned by its parent company, R.E.D. Graniti S.p.A, a leading stone producer based in the
province of Massa-Carrara, Italy. Founded more than 140 years ago in Marble, CO, the quarry has a storied past. Since the beginning, it has gone through several ownerships. In the last few decades none of the owners have experienced the level of success necessary to maintain the kind of operations that a marble, with such historical connotations, requires. With nearly 50 years of experience in the stone industry, R.E.D. Graniti was confident in its expertise and purchased 60% of the Colorado Yule marble quarry in November 2011 and then the remaining 40% in April 2013.

Read on Stone World PDF [press review]

Discover the Vermont Quarries Corp

Danby Quarry (Vermont Quarries Corp)

Danby Quarry (Vermont Quarries Corp)

With the demand for white marble on the rise, Vermont Quarries Corp. of Mendon, VT, has amped up its efforts to produce its top-quality material more efficiently so it is readily available for its customers. Owned by R.E.D.
Graniti and Mazzucchelli Marmi of Carrara, Italy, the company has the
largest underground marble quarry in the world — stretching 1½ miles
into Dorset Mountain. While Vermont Quarries took over the production
and operation of the famous Danby Marble quarry in 1992, the white
marble has been quarried for more than 100 years.

Read on Stone World PDF [press review]